ApeCoin si piega mentre la recente notizia del BAYC rubato colpisce il mercato


La collezione Bored Ape Yacht Club NFT è stata oggetto di un exploit questo 20 gennaio. Franklin è annoiatouno dei maggiori detentori di NFT BAYC, viene preso di mira con un exploit della polizza ApeCoin rubata di OpenSea che ha permesso all’attaccante di vendere una scimmia annoiata contrassegnata.

Questa scimmia annoiata è stata contrassegnata come “in corso di revisione per attività sospetta” che presumibilmente blocca la vendita dell’NFT. Franklin è stato l’obiettivo di questo exploit per la seconda volta questa settimana, mentre il primo è stato 20 gennaio.

Da allora, ApeCoin, il token nativo dell’ecosistema Bored Ape Yacht Club, ha perso l’1,3% di valore nelle ultime 24 ore. SCIMMIA è attualmente scambiato a $ 5,80, in rialzo del 16,6% negli ultimi sette giorni, come mostrano i dati di Coingecko.

Il succo della situazione

I due exploit sono avvenuti a distanza di tre giorni l’uno dall’altro. Secondo i tweet di Franklin, le scimmie contrassegnate non possono essere vendute poiché sono sottoposte a revisione. Questi beni rubati non avrebbero dovuto essere venduti sul mercato aperto secondo La politica sugli oggetti rubati di OpenSea.

L’exploit funziona come attaccante utilizza Il sistema “Match Advance Order” di OpenSea con “Mint” e venderlo a Franklin. Secondo notizie recenti, la quantità totale di NFT Bored Ape e Mutant Ape rubati è ora raggiunto quasi 20 milioni di dollari.

OpenSea non è stato trasparente con la quantità di NFT rubati sulla piattaforma. Scarafaggioun detective on-chain che si autodefinisce, è stato recentemente rilasciato grafici del numero di NFT rubati dalla piattaforma. In totale, 1.278 NFT sono caduti nelle mani di ladri informatici all’interno della piattaforma.

Il mercato NFT non ha risposto da quando la notizia è arrivata sul mercato.

Bored Ape. Image: Forbes

ApeCoin mostra ancora potenziale

Anche con le notizie negative che circondano BAYC, il token è ancora pronto a vedere guadagni nei prossimi giorni. Al momento in cui scriviamo, i grafici mostrano che i rialzisti di ApeCoin sono in grado di sfondare la resistenza di 5,867$.

Affinché lo slancio rialzista continui, il token dovrebbe chiudere oggi al di sopra della sua attuale resistenza, il che darebbe ai rialzisti la possibilità di muoversi verso l’alto. Tuttavia, se la resistenza regge, nei prossimi giorni potrebbe verificarsi un nuovo test del supporto a 5,063$.

Crypto total market cap now showing signs of strength and reclaims the $1 trillion territory | Chart: TradingView.com

Il token ha anche una forte correlazione con Bitcoin che sta testando nuovamente la resistenza di $ 23.000. Se Bitcoin chiude al di sopra di questa resistenza cruciale di $ 23k, ApeCoin avrà la spinta necessaria per raggiungere i suoi livelli di prezzo di settembre 2022.

Per ora, investitori e trader dovrebbero concentrarsi sulla rottura dell’attuale resistenza di ApeCoin poiché una svolta a questo livello significherebbe maggiori guadagni a medio e lungo termine.

-Immagine in evidenza da African Wildlife Foundation



Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *